SENIGALLIA

“Spiagge

Immense ed assolate

Spiagge già vissute

Amate e poi perdute

In questa azzurrità

Fra le conchiglie e il sale

Tanta la gente che

Ci ha già lasciato

Il cuore…”

 

Così scriveva Renato Zero in sua celebre canzone.

 

Senigallia infatti è una splendida località balneare, una delle mete turistiche più gettonate della costa adriatica, premiata ininterrottamente con la Bandiera blu dal 1997 per le sue acque limpide e pulite, i fondali bassi e sabbiosi che declinano dolcemente.

E la sua spiaggia sabbiosa, costituita da granelli talmente piccoli, tanto da essere chiamata “Spiaggia di velluto”.

Appena arrivati in spiaggia ve ne accorgerete! Morbida e lieve al tatto, proprio come un velluto.

Inoltre Senigallia, è stata inserita tra le 134 spiagge italiane a misura di bambino. La Bandiera Verde è infatti un riconoscimento conferito alla città da un gruppo selezionato di pediatri italiani.

14 km di spiaggia di velluto, il sogno di ogni bambino ed il posto migliore per costruire castelli di sabbia. E dopo il gioco, un bel bagno in tutta sicurezza nel suo mare pulito e sicuro.

Nelle calde serate estive poi, il lungomare si anima con tanti localini e ristorantini, a due passi dal mare, che cucinano l’ottimo pesce pescato in giornata dai pescherecci che escono quotidianamente e vendono i loro prodotti al mercato del porto cittadino.

Tutti ingredienti che rendono la vacanza a Senigallia unica e speciale, tra sole, mare, buon cibo, serate romantiche sullo sfondo di una “Rotonda sul mare”.

Cosa vedere a Senigallia

Senigallia non è solamente una bella località di mare, dove trascorrere una bella vacanza di relax, sole e divertimento, ma anche un grazioso centro storico, con palazzi, chiese e monumenti che vale davvero la pena di vedere, per apprezzare fino in fondo le bellezze della città.

  • Rotonda a Mare

    Fred Bongusto cantava “Una rotonda sul mare, il nostro disco che suona vedo gli amici ballare, ma tu non sei qui con me” rendendola, a quei tempi, un simbolo di mondanità e vacanze. Oggi, dopo i recenti lavori di ristrutturazione, è tornata a essere il centro della vita culturale e serale del lungomare di Senigallia. Ogni anno, da dopo la sua riapertura avvenuta nel 2006, se ne festeggia il compleanno con La Notte della Rotonda.

  • Rocca Roveresca
    • A piedi 15 min
    • In bici 8 minuti
    • In auto 5 minuti

    La Rocca Roveresca di Senigallia è sicuramente uno dei simboli della città. Chiunque faccia un giro per il centro storico non può far a meno di notarla. Il fossato durante gli eventi, come il Summer Jamboree e il Pane Nostrum, ospita gli stand degli espositori, piste da ballo e aree a tema con lo spirito della manifestazione.

  • Foro Annonario

    Il Foro Annonario di Senigallia è il portico ad anfiteatro che è diventato un altro dei simboli della città. Durante il giorno ospita i pittoreschi mercati tradizionali di frutta e verdura…e durante gli eventi diventa spesso uno dei centri principali di confluenza dei visitatori. Durante il CaterRaduno per esempio il palco principale è proprio posizionato al centro del foro, che in questa occasione si trasforma in un vero e proprio teatro!

  • Porti Ercolani

    I Portici Ercolani di Senigallia sono una suggestiva sequenza di 126 arcate che costeggiano la sponda meridionale del fiume Misa. Delimitano il centro storico cittadino, e ospitano periodicamente esposizioni, bancarelle e mercatini delle pulci. Durante la Fiera di Sant’Agostino divengono il principale spazio espositivo!

  • Due ristoranti, 5 stelle Michelin

    La città di Senigallia ospita i ristoranti di due delle eccellenze della cucina Italiana: Mauro Uliassi e Moreno Cedroni.

    Il ristorante “Uliassi”, 3 stelle, è sulla darsena di Senigallia, quindi molto vicino all’hotel.

    “La Madonnina del Pescatore”, 2 stelle, si trova a Marzocca, a pochi km di distanza, facilmente raggiungibile in auto o con i mezzi pubblici.

  • La Penelope

    La Penelope di Senigallia spicca dalla punta più estrema del molo di levante. E’ il punto da cui partivano pescatori e marinai, un luogo che ha raccolto i loro pensieri, i loro sogni, ed è per questo che è diventato il posto dove centinaia di coppie hanno rinnovato le loro promesse d’amore.Dalla punta del molo si può vedere come Senigallia si sviluppi a contatto del mare (conero, rotonda, faro).

  • Area archeologica della Fenice

    Scavi recenti hanno riportato alla luce parte della città Romana: l’area archeologica è sotterranea, nulla è stato spostato, e il percorso in cui ci si avventura è esattamente quello fatto dagli archeologi che hanno riportato in vita le antiche strutture.

    Gli orari di apertura al pubblico sono:

    • dal 16 settembre al 15 giugno: sabato e domenica, 16.30/19.30
    • dal 16 giugno al 15 settembre: tutti i giorni, 21.30/23.30

Divertimenti e attrazioni per i bambini

A Senigallia non ci si annoia mai. Anche quando il cielo si vela e si copre di nuvole, si può trascorrere una giornata divertente con tutta la famiglia.

  • Il Labirinto di mais

    Tra i più grandi del centro Italia, a pochi km dal centro sittà.

    Ogni anno propone iniziative ed eventi speciali, laboratori teatrali per bambini ed adulti, serate a tema, giochi a premi e attività ludiche per i bambini.

  • Il Parco Zoo Paese dei bimbi

    A Falconara Marittima, circa 60.000 mq, ospita specie molto importanti e dagli ’80 è membro dell ‘U.I.Z.A. (Unione Italiana Zoo e Acquari, nata nel 1971)

  • Il Museo del Balì

    A Saltara in provincia di Pesaro e Urbino. Qui i bambini si divertono con la scienza che si nasconde nella vita quotidiana, attraverso postazioni interattive. Molto bello il planetario e l’ osservatorio astronomico. Il museo poi, è ospitato in una stupenda villa settecentesca.

  • Le Grotte di Frasassi

    A Genga nel cuore del Parco Regionale Naturale della Gola della Rossa.

    Un viaggio unico ed affascinante delle viscere della Terra.

    E a soli 15 km dalle Grotte a Felceto di Matelica, è possibile visitare il Parco dei dinosauri Le Pietre del Drago. Una superficie di 10.000 mq popolati da dinosauri a grandezza aturale, che offre anche una vasta area attrezzata per picnic, camper e giochi per bambini.

CondividiEmail this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
booking_sq
bannerfamily
bannerfun
CHIEDILO A NOI

CHIEDILO A NOI

Hai dubbi, consigli o curiosità sull’Albergo dell’Orso Bo?

A rispondere sono i veri protagonisti della nostra accoglienza.

Prepara in anticipo il tuo viaggio e fai a noi tutte le domande che vuoi

MAIL BO

Vuoi il meglio dell'Orso Bo? C'è sempre qualcosa di nuovo! Resta aggiornato sulle ultime novità e offerte. Puoi cancellarti in ogni momento!Qui potrai trovare l’informativa completa per il trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del Regolamento EU 67972016”

Acquisite le informazioni fornite dal Titolare dei trattamenti ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 presto il mio consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella informativa al paragrafo C1) (invio materiale promozionale – marketing diretto) ?

FACEBOOK

BO SU FACEBOOK

Segui il magico mondo di Bo

orsobo

HAI DATO UN'OCCHIATA ALLE OFFERTE?
Non andare via, guarda le migliori proposte per te!
eccole qui